Pelle, pressione arteriosa, artrite reumatoide e acido gamma-linolenico

Salute della pelle e acido gamma-linolenico L’acido gamma-linolenico (GLA), un acido grasso essenziale omega-6, come il suo precursore acido linoleico (il più abbondante acido grasso polinsaturo nell’epidermide, dove è coinvolto nel mantenimento della barriera epidermica all’acqua) svolge un ruolo importante nella fisiologia e fisiopatologia della pelle. Studi condotti sugli esseri umani hanno rivelato che l’acido gamma-linolenico: migliora l’umidità della pelle; […]

Alcool, pressione arteriosa e prevenzione dell’ipertensione

Contenuti in breve: Assunzione di alcool e pressione arteriosa Assunzione di alcool e prevenzione dell’ipertensione Effetti dell’etanolo sulla pressione arteriosa Bibliografia Assunzione di alcool e pressione arteriosa Molti studi hanno dimostrato una relazione diretta, dose-dipendente tra l’assunzione di alcool e la pressione sanguigna, in particolare per assunzioni superiori a due drink/die. Tale relazione è indipendente […]

Sovrappeso, attività fisica, pressione arteriosa ed ipertensione

Sovrappeso, obesità e pressione arteriosa Il peso corporeo è un fattore determinante della pressione arteriosa ad ogni età; infatti: è stato stimato che il rischio di sviluppare una pressione elevata è da due a sei volte maggiore nelle persone in sovrappeso rispetto ai normopeso; c’è una correlazione lineare tra la pressione arteriosa ed il peso […]

Potassio, pressione arteriosa ed ipertensione

Assunzione di potassio e pressione arteriosa L’elevata assunzione di potassio (K+) con gli alimenti e la pressione arteriosa sono inversamente correlate: studi condotti su animali, studi epidemiologici osservazionali, sperimentazioni cliniche e meta-analisi di queste sperimentazioni supportano la tesi. Inoltre, nelle popolazioni con un’assunzione elevata del minerale, la prevalenza dell’ipertensione tende ad essere inferiore rispetto a quelle con […]

Sodio: pressione arteriosa, fabbisogno, alimenti

Sodio e pressione arteriosa Un elevata assunzione di sodio (Na+), di cui la principale fonte è il sale da cucina o cloruro di sodio, NaCl) contribuisce ad aumentare la pressione arteriosa e allo sviluppo dell’ipertensione; ciò è supportato da molti studi epidemiologici, su animali, di migrazione delle popolazioni, e meta-analisi di studi, con la “prova […]

Scroll Up