Le vacanze natalizie, un pericolo per la nostra linea?

Possibile, anzi probabile se la situazione sfugge dal vostro controllo!
Ovvio che solo pochi virtuosi dimagriranno in questo periodo; un buon risultato è “limitare i danni” e questo sarà possibile se non riempite la vostra casa con leccornie varie cui non sapere resistere (vi state mettendo il “nemico in casa”): panettoni, pandori, frutta secca, cioccolate, insaccati ecc. che poi vi tenteranno per settimane e settimane minando la vostra forza di volontà!

Con l’esclusione della vigilia e del Natale, dove comunque non è mai consigliabile esagerare, negli altri giorni mantenete un buon livello di attività fisica e seguite un’alimentazione quanto più possibile salutare.

Ricordate: non si ingrassa da Natale a Santo Stefano ma da Santo Stefano a Natale.

Buone Feste!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.